GLI ORDINI RICEVUTI DOPO IL 4 AGOSTO VERRANNO SPEDITI DAL 22 AGOSTO

Match Worn vs Replica

27/06/2022

Se non sei un esperto e stai cercando una spiegazione sulle differenze tra le maglie storiche match worn e le maglie replica o semplicemente vuoi capire meglio perché una maglia è più costosa di un'altra, sei nel posto giusto. Qui, TopVintageFootballShirts prova a fare un po di chiarezza.


Cos'è una maglia da calcio replica? 

Prima di entrare nel dettaglio delle differenze tra le maglie da calcio Replica e Match Worn, dobbiamo chiarire la definizione della parola "Replica".

Oggi i grandi club e squadre nazionali, vendono due modelli differenti della stessa maglia: una Authentic ( paragonabile alle maglie match worn ) e l'altra replica.

Negli anni '80, '90 e gran parte dei 2000, le maglie vendute dai club, destinate ai tifosi (replica ) erano le sole messe in commercio, con la possibilità al massimo di applicare il numero e nome ufficiale del giocatore ( name set ). Le maglie preparate ( Match Issue ) oppure indossate ( Match Worn ) per/da i giocatori professionisti non erano commercializzate. 

Partiamo dal punto che le maglie Replica non sono imitazioni o falsi ma sono maglie originali:

• I produttori di maglie (Umbro, Nike, Adidas, ecc.) hanno prodotto maglie Replica per i tifosi differenti da quelle prodotte per i calciatori.
• Le maglie da calcio replica sono abbigliamento ufficiale, con licenza, prodotte e approvate dal produttore e dal club corrispondente.
• Umbro è stato il primo marchio a pensare delle maglie di club in varie taglie e meno costose, per permettere a tutti di indossare le casacche dei loro idoli. Ora, molte di quelle stesse maglie, sono diventate oggetto di culto per noi collezionisti e tifosi, con un grande valore emotivo e anche economico, ma anche abbigliamento casual e streetwear da indossare nel tempo libero.

Il nome "replica" non è il massimo e non mi piace molto, ma puoi stare tranquillo sapendo che le repliche sono maglie ufficialmente autorizzate e approvate.
 

Differenze: Match Worn vs Replica

Ci sono 3 differenze principali tra le maglie Match Worn e Replica:
 

1) Applicazioni: stemma del club, patch (Toppe), sponsor e altro

Tutte le applicazioni di una maglia, che si tratti di stemma del club, sponsor o badge di campionato/coppa, differiscono tra Replica e Match Worn quasi sempre.

Sulla Replica, e mi riferisco sempre e solo alle maglie storiche anni 80 e 90, la maggior parte delle applicazioni sono stampate o applicate con materiali tipo plastica o flock. Non è una regola generale e ci sono molte varianti. Per questo motivo nei prossimi Post verranno pubblicate vari esempi di differenze relative alle maglie anni 80 e 90 più richieste.

Dettagli Maglia Inter 1992/93

 

2) Il materiale dei tessuto

Molte maglie Replica hanno una composizione del tessuto differente rispetto alle maglie match worn. In alcuni casi invece, pur essendo indicata sull'etichetta la stessa composizione di tessuto, al tatto, il tessuto sembra differente...

 

3) Il prezzo

Partiamo sempre dal presupposto che le maglie match worn anni 80 e 90 non erano in vendita. 
Quando parlo di prezzo, mi riferisco quindi ad una valutazione attuale che prende in considerazione molte varianti: dal giocatore che ha indossato la maglia, alla squadra, alla competizione in cui è stata usata o per la quale è stata preparata.
Un esempio: una maglia Juventus (Home) replica stagione 1994/95 ha una valutazione indicativamente tra i 120 e 175 euro. La stessa maglia match worn tra i 350 e 600 euro. 
 


Conclusione: quale acquistare?

Quale tipo di maglia acquistare dipenderà ovviamente dalle tue preferenze, e dall'utilizzo che ne dovrai fare...

Le maglie replica puoi utilizzarle ancora oggi come abbigliamento casual, per andare allo stadio o semplicemente per collezionarle.

Le maglie match worn, sono veri e propri cimeli da collezione che potrai acquistare per te stesso oppure per fare un regalo importante.

In entrambi i casi, mi sento di darti un piccolo consiglio riguardo al lavaggio per prenderti cura della tua maglia da calcio.
Il modo migliore per prendersi cura di queste maglie è lavarle a mano con un detersivo delicato e lasciarle asciugare all'aria. Se ciò non è possibile, capovolgi la maglia prima di metterla in lavatrice per proteggere applicazioni come stemmi e patch e non lavarla a più di 30 gradi.
Non stirare mai i loghi o le toppe su nessuna delle maglie. Il calore intenso può  bruciare il tessuto e distruggere le applicazioni.

Nei prossimi Post verranno pubblicate vari esempi di differenze relative alle maglie anni 80 e 90 più richieste.


SHOP REPLICA



 

Ti consiglio di rimanere sempre aggiornato seguendoci sui nostri canali social:

 topvintagefootballshirts

 topvintagefootballshirts_com